Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Se prosegui nella navigazione o clicchi X acconsenti all’uso di cookie.
Clicca qui per più informazioni sui cookie.
Mappa del sitoHomeGraficaModelliTutorial

Tutorial


Attivare javascript per utilizzare il sito!



Alcune persone mi hanno chiesto come faccio a creare i miei modelli di carta.
Non è una cosa molto difficile, ma ci vuole molta pazienza e qualche software specifico per la grafica. Con questa pagina voglio dare qualche indicazione su come fare per creare dei modelli. Non è detto che sia il metodo migliore o il più veloce, ma per me funziona.

Ci tengo a specificare che in queste pagine non voglio insegnare l'utilizzo dei programmi, anche perché servirebbero molte pagine e il tutorial andrebbe ben oltre al suo scopo.

Innanzitutto vediamo il software che utilizzo:


In realtà il secondo programma non è quello che utilizzo. Mi sono creato un software per conto mio, ma il mio programma contiene ancora degli errori e l'ho pensato esclusivamente per il mio utilizzo, quindi non intendo distribuirlo. Inoltre non avrei il tempo di fornire supporto, per cui non perdete tempo a chiedere di fornirvi il mio programma.
Quello che ho elencato è un software che ho provato in versione demo (non consente di salvare i risultati), ma funziona molto bene e non costa molto, per cui ho deciso di suggerirlo.

Vediamo ora una rapida descrizione di come procedo.


Come prima cosa realizzo con Blender il modello che desidero. Il modello deve assolutamente essere molto semplice e con pochi dettagli. Ricordate che ogni dettaglio che realizzate in 3D dovrà essere poi costruito con la carta!
La cosa migliore è realizzare i dettagli più piccoli con le texture che si applicheranno sul modello. In questo modo si avrà un modello semplice da costruire, ma abbastanza dettagliato da guardare.

Blender 3D modeling


Dopo avere realizzato il modello 3D, bisogna applicare le texture. In pratica dobbiamo fare in modo che ogni parte sia fatta del giusto materiale.
Su internet potete trovare moltissime immagini da utilizzare per i materiali (così ho realizzato i muri e i tetti nella capanna di Hagrid), ma nulla vieta di crearli. Ad esempio nelle serre per i fiori ho utilizzato delle foto modificate che ho realizzato vicino a casa mia.
Prestate particolare attenzione ai risultati, perché se una texture non viene applicata bene, il modello finale non avrà una buona qualità.

Blender 3D UV mapping


Il modello 3D terminato lo esporto in formato 3DS per poterlo caricare con il programma che convertirà da 3D a 2D. In pratica il programma "apre" il modello 3D e lo spiana su un foglio di carta aggiungendo le alette per incollare le parti che saranno tagliate.


L'immagine qui sotto è presa dal mio programma e rappresenta una fase della conversione della capanna di Hagrid. In una finestra ho la visuale in 3D che posso ruotare e zoomare, mentre nell'altra c'è la rappresentazione 2D. Con questo programma (lo stesso si può fare con il software Pepakura Designer) è possibile specificare dove si vogliono effettuare i tagli nel modello e dove applicare le alette per la colla.

Unfolder from 3D to 2D


Dal programma si esporta poi in un formato grafico (io utilizzo il formato bmp, ma anche il jpeg o il tiff vanno bene). Se dovete fare qualche piccola modifica o correzione, o se volete aggiungere il vostro nome nell'immagine, potete utilizzare GIMP (o un altro programma per la modifica dell immagini).

A questo punto non resta che stampare il risultato e vedere se va bene o se ci sono cose da sistemare. Se non ci sono problemi potete convertirlo in pdf utilizzando uno dei tool gratuiti che trovate su internet, così siete sicuri che non si può modificare.


Altri modelli:

Le serre
La capanna di Hagrid
Segnalibri angolari
Pensatoio di Albus Silente